Capodanno in Europa: magia e divertimento « Capodanno Budapest
logo

Capodanno Budapest

Viaggi capodanno a Budapest dal 29/12 al 02/01



Capodanno in Europa- Praga

 

Il capodanno in Europa offre tantissime mete ricche di divertimento spesso a prezzi bassi. Vantaggio, questo, che permette a molti di prenotare un ultimo dell’anno diverso dal solito, abbinandolo alla scoperta di una nuova città o capitale nel vecchio continente.

Di seguito, ecco le cinque capitali scelte per voi, per darvi degli spunti interessanti e consigliarvi al meglio per San Silvestro.

Capodanno in Europa: 5 mete imperdibili

Per un capodanno in Europa in grande stile, la prima città della lista non può non essere Praga. Poco dopo il countdown, i rintocchi della mezzanotte dall’Orologio Astronomico della Torre del Municipio danno il via allo spettacolo pirotecnico, al quale potete assistere anche stando comodamente seduti in battello.

È poi la volta di Madrid, per una noche loca, frizzante e travolgente. Non dimenticatevi di mangiare i famosi 12 chicchi d’uva, simbolo di portafortuna per il nuovo anno appena iniziato. Las uvas è una tradizione molto antica, legata al fatto che il frutto, in passato, aveva portato un ottimo raccolto, e da allora è indicato come buon auspicio durante la notte del 31 dicembre.

A Lisbona, invece, organizzatevi per essere in Piazza del Commercio, dopo aver esplorato Baixa, Belem e il Barrio Alto. Il tutto, ovviamente, in attesa della musica all night long e dello spettacolo pirotecnico. Il Portogallo affascina, ed è una delle soluzioni più gettonate per il capodanno in Europa.

Come non nominare poi Vienna, associata alla nostalgica immagine di Sissi, con il suo concertone immancabile. Per una volta potreste assistervi dal vivo, e non davanti ad uno schermo. Sempre che riusciate a riprendervi dalla sera precedente, trascorsa lungo le rive del bel Danubio blu.

Capodanno in EuropaInfine, non di certo per ordine di importanza, il capodanno a Budapest, con le sue atmosfere natalizie che ti conquistano al primo sguardo. Storia e cultura si fondono, trasformando Piazza Vorosmarty e Piazza degli Eroi in due location esclusive, assolutamente da urlo.

E tu, quale città scegli per trascorrere il capodanno in Europa?

Ricordati di prenotare sempre in anticipo, per evitare di non trovare l’hotel all’ultimo minuto, e di rovinare una delle serate più belle dell’anno, da trascorrere tra champagne, buona cucina e la propria dolce metà.

Giornalista, blogger e autrice con la passione per il cinema, la lettura e i viaggi. Pubblica articoli dal 2010, da quando ha iniziato a scrivere per giornali e blog italiani e americani, con cui continua a collaborare. Autrice di un libro per il sociale, sta per esordire come travel blogger con il suo primo ebook dedicato interamente a consigli, recensioni e confidenze sui viaggi.

Leave a Reply

*

captcha *