La Frühlingsfest di Stoccarda « Capodanno Budapest
logo

Capodanno Budapest

Viaggi capodanno a Budapest dal 29/12 al 02/01



Frühlingsfest di Stoccarda-Birra

 

La Frühlingsfest di Stoccarda è l’Oktoberfest di primavera della città, e proprio come quello di Monaco, permette di assaporare la birra non solo durante l’autunno. Dura due settimane e si svolge tra metà aprile e inizio maggio al Wasen, il parco che ospita anche l’altra festa della birra, a cavallo tra settembre e ottobre.

Frühlingsfest di Stoccarda: il Family Day

Durante la Frühlingsfest di Stoccarda il mercoledì è il giorno riservato alle famiglie: a loro vengono offerti sconti nei tendoni e sulle principali attrazioni, e per i più piccoli ci sono attività ad hoc come il face painting, con tanto di clown, intrattenitori e lei, Wasenhasi, la mascotte ufficiale della festa della birra!

Frühlingsfest di Stoccarda: l’evento gratuito a tutta birra

L’ingresso alla Frühlingsfest di Stoccarda è libero, si pagano le consumazioni nei capannoni o agli stand, gli eventuali acquisti di souvenir e le corse sulle giostre. Elemento chiave dell’evento, oltre ai tendoni, è proprio il luna park, con la sua ruota panoramica che permette di avere una visuale dall’alto davvero suggestiva.

Frühlingsfest di Stoccarda: come arrivare

Per raggiungere la Frühlingsfest di Stoccarda si possono prendere i seguenti mezzi pubblici:
– S-Bahn e treni regionali: linee S1, S2, S3 e treni regionali R1, R2, R3 e R8, che fermano a Bad Cannstatt. Da qui ci vogliono 10 minuti circa a piedi per raggiungere il Wasen;

– U-Bahn: U11 (linea straordinaria) fino a Cannstatter Wasen; U1, U2, U13 fino a Bad Cannstatt Wilhelmsplatz; U1, U2, fermata Mercedesstraße;

– autobus urbani (diurni e notturni): 56 fino a Bad Cannstatt Bahnhof; 45, 56, N5 fino a NeckarPark (Stadion); 52, N4, N5, N6 fino a Haltestelle Bad Cannstatt Wilhelmsplatz.

Dopo la Frühlingsfest di Stoccarda, un giro in centro

La Frühlingsfest di Stoccarda è anche l’occasione per visitare la città, specie per chi non c’è mai stato. Un po’ il capodanno a Budapest, che si rileva essere una buona scusante per esplorare la capitale ungherese.

Frühlingsfest di-StoccardaIl Palazzo Vecchio, ad esempio, è originario del X secolo, e nel corso del tempo ha subìto svariate modifiche, tanto che oggi appare come un castello medievale. Fu ricostruito nel 1969 dopo i danni a causa dell’incendio nel 1931 e dei bombardamenti della seconda guerra mondiale, e oggi ospita sia il museo statale Landesmuseum Württemberg che quello dedicato alla memoria di Claus von Stauffenberg, l’ufficiale tedesco che ebbe un ruolo importante nell’attentato contro Hitler.

Da non perdere è anche il mercato coperto, il Markthalle, costruito tra il 1911 e il 1914: un ambiente unico nel suo genere con stand di prodotti culinari di vario genere, dalle spezie agli infusi di tè, passando per la carne, il pesce, e i dolci.

Giornalista, blogger e autrice con la passione per il cinema, la lettura e i viaggi. Pubblica articoli dal 2010, da quando ha iniziato a scrivere per giornali e blog italiani e americani, con cui continua a collaborare. Autrice di un libro per il sociale, sta per esordire come travel blogger con il suo primo ebook dedicato interamente a consigli, recensioni e confidenze sui viaggi.

Leave a Reply

*

captcha *